I pubblici ministeri di Harvey Weinstein osservano una legge oscura nelle indagini

Harvey Weinstein è ora nel mirino dei pubblici ministeri federali che stanno cercando di perseguirlo eventualmente in base a una legge che alcuni esperti legali ritengono sia una forzatura gigantesca.

Fonti delle forze dell'ordine ci dicono che il procuratore degli Stati Uniti nel distretto meridionale di New York sta cercando di vedere se Weinstein ha violato il Mann Act. Ora proibisce alle persone di portare gli altri oltre i confini di stato con l'intento di commettere atti sessuali illegali. La legge è stata inizialmente progettata per impedire agli adulti di trasportare minori attraverso i confini di stato per motivi sessuali.

La legge richiede che il sospettato abbia formato l'intenzione di commettere l'atto prima di portare la vittima oltre i confini di stato.



Le nostre fonti affermano che i pubblici ministeri stanno esaminando almeno un'attrice che Weinstein ha portato in aereo da uno stato all'altro. Il tratto è che dovranno provare che ha chiesto all'attrice di viaggiare, sapendo che l'avrebbe violentata quando fosse arrivata a destinazione.

La difficoltà in un caso del genere ... Weinstein potrebbe aver voluto fare sesso, ma non ha pensato fin dall'inizio che avrebbe dovuto violentare la donna.

Come abbiamo riportato, Weinstein si costituirà oggi con l'accusa di aggressione sessuale statale.

Weinstein ha mantenuto gli incontri sessuali ha avuto erano tutti consensuali.




Fonte