Jon Jones udienza per punizione di steroidi

12:42 PT -- Andy Foster raccomanda una multa di $ 205.000 -- il 40 percento della borsa di Jones e $ 5.000 di multe aggiuntive ... e raccomanda che la sua licenza venga revocata fino a quando l'USADA non ne determini la punizione.

12:06 PT -- Jon dice di non aver mai completato i tutorial anti-doping dell'USADA ... nonostante abbia firmato i documenti dicendo di averlo fatto.

Jones dice che il suo team di gestione ha preso i tutorial per lui e poi ha falsificato la sua firma.

11:53 PT -- Alla domanda sul suo uso di integratori per l'aumento del sesso, Jones ha detto: 'Ho avuto un po' di esperienza con Cialis e Viagra nel corso degli anni'.

11:49 PT -- A Jones è stato chiesto quali assicurazioni può dare alla commissione che ciò non accadrà più. Jones dice che non sa come rispondere alla domanda perché in primo luogo non ha imbrogliato intenzionalmente.

Jones dice: 'La mia fortuna è stata terribile quando si tratta di USADA'.

11:48 PT -- Jon dice che vuole ancora combattere di nuovo contro Daniel Cormier. 'Voglio prendere quella cintura da Cormier.'

11:44 PT -- 'Ho davvero provato tutto ciò che era in mio potere per mettere insieme la mia vita.'

Jon dice anche che non è un 'casino' e capisce che è un modello per i bambini. Dice che potrebbe essere uno sfigato, ma NON è un imbroglione.

11:41 PT -- 'Non ho idea di come sia successo.'

11:40 PT -- Jon dice di aver pensato a chi avrebbe potuto contaminare intenzionalmente i suoi integratori... suggerendo che un nemico potrebbe aver cercato di abbatterlo.

11:38 PT -- Jon dice che il suo nutrizionista ha lavorato duramente per assicurarsi che tutto ciò che ha preso fosse pulito e approvato dall'USADA.

11:34 PT -- Jon sta testimoniando. Dice che era molto confuso dal test steroideo positivo. Dice che ha dovuto dare un'occhiata da vicino alle persone intorno a lui per vedere se qualcuno avrebbe contaminato i suoi integratori per l'allenamento.

10:24 PT -- L'avvocato di Jon dice che il combattente UFC non sta combattendo il test positivo, ma pensa che la pesante multa di $ 200.000 e la revoca della sua licenza siano una sanzione troppo dura.

L'avvocato di Jon ha detto: 'Non ha preso consapevolmente la sostanza. Non sa da dove provenisse'.

La revoca durerebbe essenzialmente 1 anno, con Jones in grado di presentare nuovamente domanda dopo che è trascorso 1 anno. La CA Athletic Commission deciderebbe quindi di continuare la sospensione per un altro anno o di revocarla.

Jon Jones sta per scoprire se sarà SOSPESO dal combattimento nello stato della California a causa di un test steroideo UFC 214 fallito.

Sta per affrontare la California State Athletic Commission... e stiamo trasmettendo tutto in streaming.

TMZ Sport ha dato la notizia ... Jones risultato positivo per lo steroide anabolizzante Turinabol in un test somministrato a luglio, il giorno prima di battere Daniel Cormier ad Anaheim per rivendicare il campionato dei pesi massimi leggeri UFC.

Ovviamente, Jones è stato privato del suo titolo e ora rischia fino a $ 200.000 di multa (il 40% della sua borsa di combattimento) e una possibile sospensione dal CSAC.

Se il CSAC sospende la licenza di Jones, questi non può presentare nuovamente domanda prima che sia trascorso un anno dalla data di revoca.

Jones sta anche affrontando la punizione di un'altra agenzia - USADA - che potrebbe colpirlo una possibile sospensione di 4 anni . Jones dovrebbe incontrare l'USADA entro la fine dell'anno. Non vi è alcuna garanzia che la punizione dell'USADA corrisponda alla punizione del CSAC.

La complicazione per Jones... questa è la sua seconda infrazione. È risultato positivo per 2 sostanze vietate prima dell'UFC 200 a Las Vegas nel 2016 ... con conseguente sospensione di 1 anno dall'USADA e dalla Nevada State Athletic Commission.

La riunione del CSAC inizierà alle 10:00 PT... con la quinta audizione di Jones all'ordine del giorno.




Fonte