Kareem Hunt 911 Chiamata da presunto incidente violento

TMZ Sport ha ottenuto la chiamata al 911 fatta dalla donna che ha denunciato Kareem Hunt l'ha spinta nel suo appartamento... dicendo all'operatore: 'Sono stato aggredito e ho bisogno di aiuto'.

A febbraio, i poliziotti di Cleveland sono stati chiamati nella residenza di Hunt da una donna di 19 anni che ha detto che il Pro Bowl RB l'ha maltrattata.

'Sono stato aggredito e ho bisogno di aiuto'.



L'operatore chiede alla donna che l'ha aggredita, e lei risponde ... 'Penso che il suo nome sia Kareem'.

Continua dicendo che è un maschio nero di 5'10 'con una corporatura medio-pesante.

Per quanto riguarda la parte di Hunt... ha negato VENEVAMENTE di aver toccato la donna, ei suoi amici hanno detto ai poliziotti che in realtà era lei quella ad impazzire dopo che lui le aveva chiesto di lasciare il suo posto... con lei che urlava 'Vaffanculo, n* ****!'

Quando i poliziotti sono arrivati ​​sul posto, non sono stati in grado di determinare che qualcuno fosse stato aggredito, quindi non sono stati effettuati arresti.




Fonte