L'ex compagna di giochi Karen McDougal risolve la causa contro il National Enquirer, libero di parlare dell'affare Trump

Ex compagno di giochi Karen McDougal è chiaro a spifferare i fagioli sulla sua presunta relazione con Donald Trump ... e, forse la cosa più importante per lei, guadagnarci un sacco di soldi.

McDougal aveva citato in giudizio la società madre di National Enquirer, American Media, per un accordo di riservatezza che ha firmato con loro nel 2016. Ha ottenuto $ 150.000 e alcuni vantaggi promozionali, e l'Enquirer ha avuto la sua storia esclusiva sulla relazione del 2006 con Trump. Ha fatto causa per uscire dall'accordo.

Bene, hanno raggiunto un accordo ... secondo il New York Times , e ora le è permesso parlare tutto ciò che vuole della sua relazione con Trump. Ricorderai, McDougal si sedette insieme a Anderson Cooper il mese scorso per uno speciale della CNN.



MARZO 2018

Allora, perché l'insediamento è importante? È abbastanza chiaro in base ai termini, che includono i media americani che ottengono $ 75k di eventuali profitti futuri che Karen realizza vendendo la storia di Trump.

Inizia il conto alla rovescia per il libro rivelatore di Karen che arriva nei negozi, ma devi chiederti cosa le resta da rivelare. Il NYT dice che può anche mantenere la sua quota di $ 150.000.




Fonte