La leggenda della NFL Cortez Kennedy ha donato il cervello alla ricerca CTE, rivela l'autopsia

Hall of Fame della NFL Cortez Kennedy ha donato il suo cervello al centro di ricerca CTE più famoso al mondo quando è deceduto a maggio... questo secondo l'autopsia ottenuta da TMZ Sport .

Il corpo di Kennedy è stato scoperto da un amico il 23 maggio 2017. All'epoca, non era chiaro come il Il 48enne è morto .

Ma secondo il rapporto dell'autopsia, la causa ufficiale della morte è la cardiopatia ipertensiva, una condizione cardiaca causata dall'ipertensione, secondo Healthline.com.

Il medico legale elenca anche la polmonite e il diabete come fattori che hanno contribuito alla morte di Kennedy. È elencato nell'autopsia come 6'1 'e 265 libbre.

Come abbiamo riportato in precedenza, Kennedy lo era ricoverato in ospedale per gambe gonfie pochi giorni prima di morire.

Il rapporto mostra che la famiglia di Kennedy ha chiesto che il cervello dell'ex star della NFL fosse inviato al Centro CTE della Boston University per ulteriori esami.

BU è ampiamente considerato il leader nella ricerca CTE: hanno studiato il cervello di diverse stelle della NFL decedute, tra cui Aaron Hernandez e Dave Duerson .

Kennedy ha giocato 11 stagioni per i Seattle Seahawks... ed è stato 8x Pro Bowler. È stato inserito nella Pro Football Hall of Fame nel 2012.




Fonte