Matthew Morrison indignato per l'abuso di cani sul set di 'Crazy Alien'.

Matteo Morrison , il protagonista di 'Crazy Alien', è indignato e disgustato dall'abuso di un cane sul set del film... e dice che se fosse stato lì, avrebbe fatto ogni sforzo per fermarlo.

TMZ ha ottenuto una clip di un pastore tedesco rinchiuso in una gabbia sospesa in alto dal suolo. La gabbia è stata quindi fatta ruotare violentemente e scagliata in un letto d'acqua gelata. Ci è stato detto che la scena è stata girata più volte.

Morrison ha detto dell'incidente: 'Sono appena stato informato e ho visto un video dal set di un film a cui ho lavorato in Cina. Il mio cuore è spezzato nel vedere un animale trattato in questo modo. Se fossi stato sul set o fossi stato a conoscenza di questo, avrei fatto tutti gli sforzi per fermarlo. Ho chiamato i produttori per esprimere la mia indignazione'.

Un portavoce della PETA -- chi ha fornito la clip a TMZ -- ci dice che vogliono che il cast e i produttori del film siano ritenuti responsabili e chiedono quanto segue:

--La ​​scena deve essere tagliata.

-- Direttore Hao Ning impegnarsi a non lavorare mai più con animali vivi.

-- Il cast, incluso Morrison, ha donato i propri stipendi a enti di beneficenza per la protezione degli animali in Cina.

-- Le condizioni attuali del cane utilizzato.

'Crazy Alien' è attualmente in post-produzione, non è stata fissata una data di uscita.




Fonte